Sing, un film ungherese ha vinto il Premio Oscar

 

Dopo il successo del ‘Figlio di Saul” l’anno scorso, ieri il “Sing”, un altro film ungherese ha vinto il Premio Oscar nella categoria miglior film cortometraggio. Siamo molto felici ed orgogliosi!

Il film diretto da Kristóf Deák è stato ispirato ad una storia vera, e si svolge in una scuola elementare a Budapest negli anni 90. Una nuova bambina arriva alla scuola e vuole cantare nel famoso coro della scuola. Cantare in coro è una sensazione meravigliosa di libertà, di leggerezza, ma Zsófi, la protagonista a ben presto si trova in una situazione imbarazzante e triste…

Poi qualcosa accade nella comunità di bambini che mostra un esempio per tutti noi di di solidarietà.

Il film dura circa 25 minuti e non solo la sua storia è bellissima, ma anche gli attori e la musica sono fantastici.

Fino ad ora abbiamo trovato solo il trailer del film con i sottotitoli in inglese, ma speriamo che sia presto disponibile per tutti.

Complimenti al regista Kristóf Deák e a tutto il team del film!

foto: 444.hu

foto sopra: Meteor Film