Museo delle arti applicate

Il palazzo – in stile Art Nouveau progettato da Gyula Pártos e Ödön Lechner- che ospita il museo è meraviglioso da fuori e meraviglioso dentro, perciò merita una visita anche soltanto per l’edificio.

Il museo fu costruito alle celebrazioni del Millennio nel 1896 e fu aperto dall’imperatore Francesco Giuseppe (il marito di Sissi). L’esterno presenta elementi orientali e ceramiche Zsolnay.

Il museo ( si chiama Iparművészeti Múzeum) ospita una mostra permanente e periodicamente mostre a tema. Per più informazioni visitate il sito: http://www.imm.hu/en/

Le statue intorno alla cupola simboleggiano le quattro branche delle arti applicate. La prima figura tiene nelle mani un torso femminile (che simboleggia scultura decorativa), la seconda tiene una brocca (ceramiche), la terza tiene una tazza (l’oreficeria), l’ultima tiene una bobina (arti tessili).

Scoprite il palazzo in diretta con il Tour Budapest Art Nouveau per guardare tutte le quattro statue e le bellissime ceramiche Zsolnay:)

Dove si trova?

EVERPLACES

Tutti i luoghi di interesse si trova anche nella nostra collezione Everplaces (consultabile anche via smartphone).