La tomba di Gül baba

Pochi lo sanno, che la meta di pellegrinaggio più settentrionale dell’Islam si trova a Budapest nel II distretto di Buda. É la tomba di Gül baba. Chi era lui? Voliamo indietro nel tempo!

Siamo verso la metà del Cinquecento,
Lui é il capo turco di un’ordine religioso si chiama bektas,ed é molto popolo. Lo chiamano anche il Padre delle Rose, perché porta sempre una rosa nel cappello. I bektas sono a Buda per comando del sultano per costruire un centro religioso. 1541 é un anno nero nella storia ungherese, i turchi conquistano Buda. Durante la messa di ringraziamento, Gül baba muore all’improvviso.


Il nome (Rózsadomb= La collina della rosa) del quartiere più elegante di Budapest deriva dal posto, dove Gül baba fu sepolto. Adesso sia il giardino che la tomba sono visitabili gratuito.

Dopo aver visitato la tomba, non dimenticate alla piccola viale (Gül baba utca) che é un pezzo di Medioevo nel cuore di Buda che sopravvive al presente.

L’indirizzo: 1023 Budapest, Mecset u. 14.

L’orario dell’apertura: tutti giorni dalle 10 alle 18 ore